La Bibbia e la sua autorità costituiscono il nodo problematico sul quale si costruisce l'età moderna: intorno ad essa, infatti, e alla sua corretta interpretazione si spaccano la cristianità e l'Europa. Le donne sono indiscusse protagoniste dell'inquieta vita religiosa dei secoli XV-XVII sia nelle loro istanze di riforma del periodo umanistico sia nelle strategie di resistenza messe in atto nell'epoca della Controriforma che ostacola un loro approccio diretto con i sacri testi. Il volume affronta il cruciale rapporto donne-bibbia attraverso l'analisi di fonti inquisitoriali, letterarie, iconografiche e musicali in un originale intreccio tra ottica maschile e sensibilità femminile focalizzato sulle differenti realtà geografiche e culturali di Italia, Spagna, Francia, Portogallo, Austria ed America latina. Lo sguardo attento alla particolarità dei contesti fa emergere un oggetto d’indagine che è al tempo stesso contenuto e forma di una relazione problematica, ma anche creativa e dinamica, con il testo biblico.

Maria Laura Giordano, nata a Catania, vive e lavora a Barcellona, dove insegna Storia Moderna all'università Abat Oliba-CEU. Ispanista, si occupa di temi di storia religiosa. Studia i fenomeni e movimenti "eterodossi" della Spagna moderna, con particolare attenzione ai conversos e al ruolo delle figure femminili nei movimenti di riforma e controriforma. Tra le pubblicazioni: Maria de Cazalla, (Madrid 1998); Apologetas de la fe. Elites conversas entre Inquisición y Patronazgo en España, siglos XV-XVII (Madrid 2004).

Adriana Valerio, storica e teologa, è docente di Storia del Cristianesimo e delle Chiese all’Università Federico II di Napoli. Già presidente dell’«Associazione femminile europea per la ricerca teologica» e tra le fondatrici del «Coordinamento Teologhe Italiane», è attualmente direttrice della collana internazionale «La Bibbia e le donne». Da più di vent’anni si occupa della ricostruzione della presenza delle donne nella storia cristiana e della storia dell'esegesi femminile. Tra le sue ultime pubblicazioni: Donne e Bibbia nel Medioevo (con Kari E. Børresen, Trapani 2011); Le memorie di Fulvia Caracciolo, monaca di S. Gregorio Armeno,1580 (Napoli 2012); Madri del Concilio. Ventitré donne al Vaticano II (Roma 2012).

Indice

  • Sigle e abbreviazioni
  • Maria Laura Giordano e Adriana Valerio Premessa
  • Adriana Valerio La Bibbia, le donne e la crisi dell'Europa moderna
  • I. LE DONNE E L'UMANESIMO BIBLICO

    • Tamar Herzig Le donne, la Riforma e la Bibbia in Italia
    • Ronald E. Surtz La Bibbia nelle visionarie dell’epoca di Cisneros
    • Angela Muñoz La nuova legge come ambito di eguaglianza tra i sessi in Juana de la Cruz (1481-1534)
    • Maria Laura Giordano In nome di Paolo: umanesimo biblico in Isabel de la Cruz e María de Cazalla
    • Violaine Giacomotto-Charra La Bibbia a teatro: Margherita di Navarra e il «sapere nuovo» dell’evangelismo cristiano

    II. DOPO TRENTO: DONNE E BIBBIA NELLE CONTRORIFORME CATTOLICHE

    Rappresentazioni di eroine bibliche nelle arti
    • M. Leticia Sánchez Cattoliche e Riformate: appunti iconografici di due forme di relazione con la Bibbia
    • Heidi Hornik Figure femminili dell'Antico Testamento in alcuni pittori italiani (1500-1650)
    • Viviana Farina Donne della Bibbia in un ciclo di affreschi della Napoli di primo Seicento
    • Elissa Weave Suor Maria Clemente Ruoti e La Bibbia nel teatro dei monasteri femminili italiani
    • Elisabeth Birnbaum Il libro di Giuditta nel barocco austriaco
    • Linda M. Koldau Figure bibliche femminili in Oratori, Dialoghi e Lamenti del XVI secolo
    • Mariangela Miotti Ester nel teatro francese del XVI secolo
    Lettrici della Bibbia tra silenzio e parola
    • Giovanna Paolin Donne e Scrittura nei documenti inquisitoriali dell’Italia del Nord
    • María del Pilar Manero Sorolla La Bibbia nel Carmelo femminile nel Siglo de Oro
    • Teofanes Egido Letture e scritture bibliche di Teresa d'Avila
    • Sara Cabibbo Bibbia e concezionismo mariano nelle scritture di María de Ágreda
    • Zulmira Santos Letture femminili della Bibbia in Portogallo (secc. XVI-XVIII)
    • Francesca Cantù La parola e il silenzio. Suor Juana Inés de la Cruz e la Bibbia nel Messico del XVII sec.

    Bibliografia

    Citazioni bibliche

    Donne e Bibbia nelle Riforme e Controriforme dell'Europa Cattolica

    Donne e Bibbia nelle Riforme e Controriforme dell'Europa Cattolica. Secoli XV-XVII

    • A cura di
      Maria Laura Giordano
    • Adriana Valerio

    Anno 2014

    DIRETTA DA
    • Adriana Valerio

      Università."Federico II" di Napoli (I)

    • Irmtraud Fischer

      Università di Graz, (A)

    • Mercedes Navarro Puerto

      Madrid, (E)

    • Christiana de Groot

      Calvin College, USA

    CASE EDITRICI
    CONSULENZA STORICO-ARTISTICA
    • Maria Leticia Sánchez Hernández

      Musei Patrimonio Nazionale, Madrid (E)

    • Heidi Hornik

      Università di Baylor, (USA)

    PER LA RICEZIONE DELLA LETTERATURA
    • Magda Motté

      Aachen, D

    CONSULENZA PER LA STORIA EBRAICA
    • Adele Berlin

      Università di Maryland (USA)

    SPONSOR
    • FONDAZIONE P. VALERIO PER LA STORIA DELLE DONNE